FONNE E' B0' DEI PAES TO' - COMPAGNIAOLGA

Vai ai contenuti
LE COMMEDIE
"Fonne e bò... dei paès tò"

Commedia liberamente tratta da "Sognando le piramidi" del maestro Camillo Vittici

Giuliana è innamorata di Abdul, un extracomunitario egiziano, che alla vigilia delle nozze si eclissa. Nella sua disperata ricerca affida ad Alì il compito di ricondurglielo. Purtroppo Alì le porta un altro Abdul che, ovviamente, non è il suo amore. I genitori, Pasquale, piuttosto suonato, e Rosa, la assistono e tentano in ogni modo di consolarla. Giuliana, tuttavia, si libererà presto della sua infatuazione. Ma sarà Filippa, alla fine, a ripercorrere le orme dell’amica del cuore.


Torna ai contenuti